PMA: Carrà sollecita le istituzioni dell'Unione europea - Ente Nazionale Risi

archivio notizie - Ente Nazionale Risi

PMA: Carrà sollecita le istituzioni dell'Unione europea

 
Il Presidente Carrà ha scritto una nota ai Commissari europei Hogan e Malmström ed al Presidente del Parlamento europeo Tajani in cui sottolinea la necessità di rivedere le regole di applicazione della clausola di salvaguardia approfittando della situazione offerta dall’art. 40 secondo comma del regolamento Ue 978/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, che fissa al 21/11/2017 la presentazione di una proposta legislativa di modifica del regolamento stesso. L’Ente Nazionale Risi ha invitato tutte le delegazioni italiane ed estere presenti all’incontro del 20/02/2017 ad inviare una lettera di stesso tenore così da poter sensibilizzare unanimemente chi oggi ha la responsabilità di dare concrete risposte alla filiera risicola.